Un nuovo indirizzo per il Telesi@

L’IIS Telesi@ arricchisce la sua offerta formativa con l’attivazione del Liceo Artistico indirizzo Audiovisivo e Multimediale.
La novità sarà utile al territorio per le nuove opportunità di lavoro in un ambito di grande attualità.

Liceo Artistico indirizzo Audiovisivo e Multimediale.

COSA studi? COSA impari?
Il quadro curricolare del Liceo artistico ad indirizzo audiovisivo e multimediale mira a sviluppare, oltre alle capacità artistiche di base, specifiche competenze nell’uso delle tecniche di rappresentazione video ed audio e di progettazione nell’ambito scenografico, della grafica e della comunicazione visiva.

PERCHÉ’ SCEGLIERLO?
In un mondo in cui l’immagine gioca un ruolo fondamentale nel dettare ritmo di vita e modelli comportamentali, e dove la televisione, il cinema e il digitale rappresentano gli strumenti primari per un possibile traguardo professionale, le richieste nel mondo del lavoro di competenze audiovisive e multimediali sono diventate sempre più specifiche.

DOPO COSA PUOI FARE?
Al temine del percorso liceale è possibile l’ accesso a tutte le facoltà universitarie, alle Accademie delle Belle Arti e ai corso post diploma di ambito artistico. Le più attinenti facoltà universitarie sono il corso di laurea in Architettura, in Disegno industriale, in Beni Culturali
I principali sbocchi professionale, dopo il diploma, si riferiscono all’applicazione delle arti visive ed audiovisive nell’ambito della comunicazione.
Diverse, ad ogni modo, sono le opportunità di impiego: editoria grafica, moda, tessile, design, edilizia e tutti i media televisivi.

news correlate

www.ntr24.tv: Sannio, ok alla programmazione scolastica e all’offerta formativa per il 2018/19