Al Telesi@ Liceo Classico Quadriennale: una gratificante riconferma!

Tra i 100 Istituti Secondari ammessi alla sperimentazione dei percorsi quadriennali dal MIUR, primeggia il Liceo Classico dell’IIS Telesi@. La scelta è coerente rispetto ad un percorso di sperimentazione, promosso nel 2013 dalla Dirigente Scolastica D. Di Sorbo, che il Liceo Classico del Telesi@ aveva già avviato nell’a.s. 2014/15, quando il Ministero aveva accolto la richiesta dello stesso Istituto ad avviare la sperimentazione con soli altri 11 Istituti Secondari italiani. Forti dell’esperienza acquisita in questi 4 anni, la Dirigente Angela Maria Pelosi e i docenti hanno risposto al nuovo Bando del MIUR con una proposta progettuale consolidata, che, senza togliere nulla al curriculo del Liceo Classico, offre una prospettiva formativa che tiene conto delle reali esigenze di istruzione e di sviluppo di competenze utili e necessarie ai giovani per muoversi in ambito nazionale e internazionale, sia in termini di impiego sia in percorsi formativi. L’internazionalizzazione e l’innovazione didattica consentono di proiettare la formazione classica verso le dinamiche complesse della società contemporanea attraverso la costruzione di profili formativi responsabili e capaci di scelte autonome rispetto ai bisogni alle richieste del mondo dell’impresa, dell’università e del mondo del lavoro.

news correlate:
da “Il Mattino” del 29/12/2017

Abbiamo fatto da apripista, a giugno i primi diplomati

“Liceo breve” da settembre in tre istituti – Il “Galilei-Vetrone” e il “De La Salle” si aggiungono ai pionieri del “Telesi@”