L’inverno in Kentucky

di Vittoria Di Cerbo 3ªC1 exchanger negli Stati Uniti – 

Dopo circa un mese di neve, sono finalmente tornata a scuola. Giocare nella neve è stata forse una delle cose più belle. Io e i miei fratelli ospitanti abbiamo fatto un pupazzo di neve in giardino, che è rimasto lì per giorni, abbiamo scivolato con lo slittino e pattinato sul ruscello. Un giorno persino i miei host parents si sono uniti a noi per giocare a palle di neve. Il premio per il vincitore era scegliere come chiamare il pupazzo di neve, ma come al solito i miei host siblings hanno iniziato a discutere su chi aveva vinto e il povero pupazzo di neve non si è ben capito come doveva essere chiamato.
La stagione del basketball è quasi finita, e con lei purtroppo anche quella delle cheerleader…
Fare la cheerleader mi mancherà molto, è stata una bellissima esperienza e mi ha davvero permesso di vivere lo spirito scolastico Americano. Adesso mi resta solo da scegliere un’altro sport da praticare durante la stagione primaverile….