Diario di bordo da Zurigo

08 Aprile – 1a C

Pronti e con le valigie tra le mani, noi ragazzi della 1aC 1 , siamo arrivati a Näfels, un paesino vicino Zurigo per affrontare una nuova avventura: uno stage sportivo in lingua tedesca.

Partiti dall’aeroporto Internazionale di Napoli alle ore 17:00 siamo atterrati a Zurigo alle 18:30, abbiamo preso l’autobus e siamo arrivati a destinazione. Abbiamo potuto notare quanto le persone qui siamo gentili e ospitali e quanto i luoghi siano ben curati e accoglienti. Dopo aver cenato con cibi tipici, gli istruttori del college “Lintharena” ci hanno portato nelle rispettive stanze e ci hanno mostrato l’immensa struttura dotata di piscine, sauna, campi da calcio, da tennis, sale da ballo e palestre. Felici e contenti siamo andati a dormire pronti per affrontare un nuovo magnifico giorno con i nostri amici svizzeri.

09/04/19

Questa mattina ci siamo svegliati per le 7:30, dopo esserci preparati ci siamo incontrati con gli altri ragazzi svizzeri soggiornanti alla lintharena e diretti nella sala per l’abbondante colazione.

Abbiamo ricevuto dei completini per le differenti attività e subito ci siamo recati nei vari campi di lavoro per svolgere gli allenamenti dei nostri rispettivi sport nei quali abbiamo socializzato con diversi ragazzi del posto ampliando le nostre conoscenze linguistiche e le abilità sportive.

Finite le attività gli istruttori ci hanno condotto nella sala da pranzo nella quale abbiamo gustato diverse specialità svizzere tipiche di Nafels. Successivamente abbiamo ripreso le nostre attività per poi terminare definitivamente alle 16.

Dalle 16 alle 18 ci sono state concesse due ore di break che alcuni ragazzi hanno sfruttato per fare nuove conoscenze e intraprendere nuove esperienze nell’ambito linguistico

Alle 18 orario della cena, ci siamo puntualmente recati in sala per consumare il pasto tipico.

Il tempo di riprenderci e cambiarci e subito in piscina!

Lì ci siamo divertiti con tuffi e nuotate rilassanti.

Molto stanchi siamo tornati in stanza, e tutt’ora ci troviamo su un letto castello per scrivere questo diario di bordo!

fotogallery >>