La Fisica e noi al L.E.S.

A cura degli studenti Conte Nicole B. della 4ªES1 e Amore Riccardo della 4ªES2  –

Parliamo di Fisica!
La fisica è la disciplina scientifica che prova a rispondere alle domande di conoscenza dei fenomeni della natura e a quelli riprodotti dai ricercatori nei laboratori.
Grazie all’approccio guidato analitico–indagativo a questa disciplina, anche noi studenti del L.E.S. già dallo scorso anno abbiamo iniziato un interessante percorso ricco di stimoli e di tante curiosità.
Un decisivo e consapevole passo in questa disciplina è stato il confronto con i nostri amici dell’ I.I.S. quando abbiamo partecipato alle Olimpiadi di Fisica, organizzate dalla S.I.F (Società italiana di Fisica ), il 26/01/2021.In quella circostanza abbiamo avuto modo di valutare e di tastare il nostro grado di preparazione (guidati dalla Prof.ssa Rosalba Casale).
La partecipazione a queste Olimpiadi della Fisica ci ha dato consapevolezza della nostra capacità di competere con studenti dai programmi di Fisica più sostanziosi dei nostri al L.E.S..
Siamo orgogliosi del nostro risultato!
Infatti, Conte Nicole B. della 4ªES1 e Amore Riccardo della 4ªES2 ci hanno orgogliosamente rappresentati.
Dobbiamo dire che quest’anno il tutto è stato diverso dal solito perché le Olimpiadi sono state svolte on line.
La partecipazione ad OLIFIS è la testimonianza del fatto che da noi al LES non abbiamo “materie più importanti” o “meno importanti“, come molti ragazzi della nostra età tendono a pensare. Certo, la distribuzione delle ore non è omogenea ma nulla viene lasciato indietro.
Lo abbiamo dimostrato !
Noi studenti, in un primo momento, siamo rimasti spiazzati dalla fiducia che la nostra Prof.ssa di Fisica, Rosalba Casale, ha voluto darci. Perciò abbiamo colto la palla al balzo, accettando di partecipare alla gara con grande entusiasmo.
È stato sorprendente constatare la nostra capacità e voglia di poter essere in competizione in una materia scientifica. Chiaramente il risultato non è stato lo stesso di chi “mastica fisica” quotidianamente .Nonostante ciò, per noi è rimasta una bellissima e costruttiva esperienza che conserveremo nel nostro bagaglio culturale.